18 - 25 maggio 2013

dal 18/04 al 25/05/2013
inaugurazione ore 18:30

Da Creativity Oggetti inseguendo e scovando, il meglio dell'artigianato artistico italiano, la Baboja piemontese ha dato appuntamento a insetti provenienti da tutt’Italia, dalla maria vola piemontese alla camula siciliana, dai cuchètti liguri al beo toscano ai babballotti sardi, un incontro di tante specie interpretate da ventisette artieri.

Con l'arrivo della primavera, Baboja mette in mostra sculture, gioielli, elementi d’arredo in ceramica, porcellana, vetro, carta, plexiglass, argento e materiali ferrosi, ispirati al mondo degli insetti.

Non è solo un omaggio al canto delle cicale, alla seta dei bachi, o al miele. C'è di piu': Baboja, ci ricorda come gli insetti, indefessi ogni anno, nonostante l'inquinamento, i veleni e il rumore, portino il polline di fiore in fiore, siano il cibo di pesci e uccelli, insomma: siano nostri amici piu' di quanto pensiamo. E, per questa volta, non discriminando neanche zanzare e scarrafoni.